Come usare LinkedIn per il tuo business

Come usare LinkedIn per il tuo business:

Strategie, tattiche e soluzioni per l’azienda e il professionista

Oggi esce nelle librerie “Come usare LinkedIn per il tuo businessil libro di un caro amico, Leonardo Bellini, che seguo da anni imparando costantemente metodo e contenuti. Suggerisco di seguire Bellini principalmente per due motivi: l’approccio strategico e la visione aziendale decisamente più strutturata rispetto ai suoi colleghi.

Non nascondo inoltre la soddisfazione di vederci presenti tra i casi aziendali suggeriti dall’autore.

Obiettivo del libro  “Come usare LinkedIn per il tuo businessè fornire una guida, una bussola per un’azienda o professionista. Il processo proposto è basato sui seguenti 8 passi:

  • Audit, Analizza: a che punto sei? Da dove parti? Effettua un’analisi dell’attuale livello di efficacia della tua presenza su LinkedIn, sia del tuo Profilo personale che della tua presenza come brand e azienda.
  • Think & Plan. Definisci gli obiettivi, imposta la strategia: dove vuoi arrivare? Quali risultati desideri ottenere grazie a LinkedIn? Identifica gli obiettivi di marketing e di business che intendi raggiungere grazie a LinkedIn. Individua le metriche da monitorare nel tempo.
  • Build, costruisci o ridisegna la tua presenza su LinkedIn: sulla base dei tuoi obiettivi, completa, aggiorna e migliora la tua presenza su LinkedIn. Ottimizza il tuo Profilo, in modo da renderlo completo al 100%, interessante per la tua specifica target audience e facilmente ricercabile, sia al di fuori che dentro LinkedIn. Analogamente costruisci e struttura la tua presenza aziendale: costruisci o migliora le tue pagine (Pagine aziendale, Pagine vetrina e Pagina carriere), e i tuoi Gruppi proprietari
  • Connect, costruisci il tuo network: impara a selezionare chi aggiungere alla tua rete di contatti, a gestire e rispondere alle richieste di collegamento, in base ai criteri di networking da te stabiliti. Scopri quali sono le best practice su LinkedIn per costruire un network di qualità.
  • Engage, crea interazioni, genera coinvolgimento: scopri come usare i contenuti per fare marketing di te stesso e del tuo brand, come e quando interagire con il tuo network e i tuoi prospect per raggiungere i tuoi obiettivi di business.
  • Promote, investi in campagne pubblicitarie: impara a conoscere gli strumenti promozionali su LinkedIn e a creare le campagne inserzioni a pagamento. Segui le best practice per l’ottimizzazione delle campagne.
  • Convert, genera risultati di business: favorisci la conversione di un contatto in cliente e vendita, trasferisci il piano relazionale dall’online all’offline, ottieni appuntamenti e occasioni di business in real life.
  • Measure, misura i risultati: impara a selezionare e monitorare le metriche più opportune in base agli obiettivi e alle caratteristiche del tuo progetto e obiettivi su LinkedIn.

Il processo è ricorsivo, una volta compiuto il primo ciclo si riparte dall’analisi per verificare i risultati ottenuti.

Qui potete leggere l’anteprima ed acquistareCome usare LinkedIn per il tuo business.

Iscriviti alla newsletter

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *