Blog - Ultime notizie
Eseguire un'analisi competitiva con AI

Analisi competitiva tra PwC e McKinsey (un gioco)

Eseguire un’analisi competitiva con AI

Analisi competitiva su PwC e McKinsey utilizzando l’intelligenza artificiale.

(E’ solo un gioco ma è molto serio)

Riporto una breve analisi competitiva predisposta in pochi minuti con l’aiuto dell’intelligenza artificiale. Le ripetizioni dei concetti derivano dall’assenza di mia rielaborazione del testo.

Ovviamente è poco più che un gioco essendomi limitato ad un paio di domande e sostanzialmente a seguire il percorso indicato dal programma. Non ho verificato la veridicità dei dati e mi auguro non contenga strafalcioni. Interessante però che il programma riporti le fonti on line da cui originano le informazioni.

Mi pare un’analisi  plausibile (e qui sta il pericolo ovviamente, nella “parvenza”) di due eccellenti società di consulenza.

Provo a fare qualche riflessione lasciando al lettore più approfondite analisi:

  1. Il rischio di banalizzare la ricerca è elevato ma è stato così anche agli inizi dei motori di ricerca quando molti si erano illusi di trovare facili risposte a problemi complessi in poco tempo.
  2. Non rivelo nessun particolare segreto se affermo che il trucco è instaurare un dialogo socratico con la macchina. Quello bravo è quello che fa le migliori domande ma anche quello che ne sa formulare di nuove sulla base dell’output ricevuto. E per farlo un po’ bisogna aver studiato (sia il funzionamento dell’AI sia l’argomento oggetto di ricerca). Ho trovato diversi spunti da approfondire (molti li avevo già in testa ma con l’AI è più facile metterli in ordine e recuperarli nella propria mente). Tutto da approfondire ad esempio (anche lato barriere all’entrata) il rapporto tra tecnologia (proprietaria) e consulenza.
  3. In futuro l’usabilità renderà tutto più semplice ed il rischio di accontentarsi di un buon lavoro rispetto ad un lavoro eccellente sarà enorme. Ovviamente sarà solo l’eccellenza a fare la differenza.
  4. Resta rilevante il tema privacy (qui tutto funziona perché lavora su dati pubblici). Dubbi sul dare dati riservati in pasto all’AI (non proprietaria, o meglio che non gira su nostri server o nostro cloud, il motore può essere open source mi dicono) ma dubbi anche sul far lavorare la macchina su dati misti (proprietari o comunque selezionati da noi e dati pubblici non selezionati). Per attività tecniche più utile in questa fase avere il controllo e definire quale “frutta mettere nel frullato”. Più intrigante utilizzare i dati che l’AI trova nel web se devo spaziare e sono una fase preliminare del lavoro, quella in cui devo farmi venire idee, ecc..
  5. L’AI può limitarsi a creare ottime tesi compilative o fornire interessanti stimoli per ulteriori approfondimenti e possibili scenari alternativi. Vincendo la pigrizia e padroneggiando un po’ la tecnica (oggi, domani sarà tutto più facile).

Vi lascio ora alla lettura di questa breve relazione, riflettendo su dove si stia spostando la creazione di valore e su come dovrà cambiare il nostro modello di business.

Tutto molto complicato ma anche tremendamente entusiasmante.

NB: Al termine dell’analisi il link ad un articolo molto interessante che ci stimola a trovare il giusto approccio all’AI. E’ tutta questione di metodo.

Eseguire un'analisi competitiva con AI su PwC e McKinsey utilizzando l'intelligenza artificiale (è solo un gioco ma è molto serio). Share on X

Riepilogo delle Aziende

PwC(PricewaterhouseCoopers)

  • Fondazione: 1998 (fusione tra Price Waterhouse e Coopers & Lybrand)
  • Sede: Londra, Regno Unito
  • Servizi principali: Audit e Assurance, Consulenza, Fiscale, Affari, Servizi Forensi
  • Stima delle vendite globali (anno fiscale 2023): $50,3 miliardi

McKinsey & Company

  • Fondazione: 1926
  • Sede: New York, Stati Uniti
  • Servizi principali: Consulenza strategica, Consulenza operativa, Consulenza tecnologica, Consulenza di gestione del rischio
  • Stima delle vendite globali (anno fiscale 2023): $12,5 miliardi

Analisi delle strategie di Go-To-Market

PwC

Anno Strategia di Go-To-Market Posizionamento sul mercato Offerte di prodotti Tattiche di Vendita e Marketing
2019 Espansione dei servizi digitali e tecnologici Leader nei servizi di consulenza e audit Introduzione di soluzioni basate su AI e blockchain Campagne di marketing digitale, eventi di settore, white paper
2020 Focus sulla resilienza e gestione delle crisi Partner affidabile per la gestione delle crisi Servizi di consulenza sulla resilienza e gestione delle crisi Webinar, pubblicazioni su gestione delle crisi, partnership strategiche
2021 Sostenibilità e ESG (Environmental, Social, Governance) Innovatore nel campo della sostenibilità Servizi di consulenza ESG, report di sostenibilità Campagne di sensibilizzazione ESG, collaborazioni con organizzazioni non profit
2022 Digitalizzazione e trasformazione digitale Pioniere nella trasformazione digitale Soluzioni di trasformazione digitale, consulenza su cloud e cybersecurity Marketing basato su casi di studio, eventi virtuali, collaborazioni con aziende tecnologiche
2023 Innovazione e crescita sostenibile Leader nell’innovazione sostenibile Soluzioni innovative per la crescita sostenibile, consulenza su green finance Campagne di marketing integrato, partecipazione a conferenze globali, pubblicazioni su innovazione sostenibile

McKinsey & Company

Anno Strategia di Go-To-Market Posizionamento sul mercato Offerte di prodotti Tattiche di Vendita e Marketing
2019 Espansione nei mercati emergenti Consulente strategico globale Soluzioni per mercati emergenti, consulenza su crescita e sviluppo Pubblicazioni su mercati emergenti, eventi locali, partnership con governi
2020 Focus sulla resilienza e gestione delle crisi Esperto nella gestione delle crisi Consulenza su resilienza aziendale, gestione delle crisi Webinar, articoli su gestione delle crisi, collaborazioni con istituzioni accademiche
2021 Sostenibilità e ESG Leader nella consulenza ESG Soluzioni ESG, consulenza su sostenibilità Campagne di marketing ESG, partecipazione a forum internazionali, pubblicazioni su sostenibilità
2022 Digitalizzazione e innovazione tecnologica Innovatore nella consulenza tecnologica Soluzioni di trasformazione digitale, consulenza su AI e machine learning Marketing basato su casi di studio, eventi tecnologici, collaborazioni con aziende tech
2023 Crescita sostenibile e innovazione Pioniere nella crescita sostenibile Soluzioni innovative per la crescita sostenibile, consulenza su green finance Campagne di marketing integrato, partecipazione a conferenze globali, pubblicazioni su innovazione sostenibile

Confronto delle strategie di Go-To-Market

Aspetto PwC McKinsey & Company
Focus Tematico Digitalizzazione, Resilienza, Sostenibilità, Innovazione Mercati Emergenti, Resilienza, Sostenibilità, Innovazione
Posizionamento Leader nei servizi di consulenza e audit, Innovatore nella sostenibilità Consulente strategico globale, leader nella consulenza ESG
Offerte di prodotti Soluzioni basate su AI e blockchain, Consulenza ESG, Trasformazione digitale Soluzioni per mercati emergenti, Consulenza su crescita e sviluppo, Soluzioni ESG
Tattiche di Vendita e Marketing Campagne di marketing digitale, Webinar, Collaborazioni con aziende tecnologiche Pubblicazioni su mercati emergenti, Webinar, Collaborazioni con istituzioni accademiche
Principali successi di PwC e McKinsey nelle strategie di Go-To-Market negli Ultimi 5 Anni

PwC (PricewaterhouseCoopers)

  1. Espansione dei Servizi Digitali e Tecnologici:
    • Successo: PwC ha lanciato numerose soluzioni basate su AI e blockchain, migliorando l’efficienza operativa dei clienti e posizionandosi come leader nell’innovazione tecnologica.
    • Esempio: L’introduzione di “Digital Fitness App” di PwC ha aiutato le aziende a migliorare le competenze digitali dei loro dipendenti, ottenendo un’ampia adozione e riconoscimenti nel settore.
  2. Focus sulla Resilienza e Gestione delle Crisi:
    • Successo: Durante la pandemia di COVID-19, PwC ha rapidamente adattato i suoi servizi per supportare le aziende nella gestione delle crisi e nella pianificazione della resilienza.
    • Esempio: PwC ha sviluppato il “COVID-19 Navigator,” uno strumento che ha aiutato le aziende a valutare e gestire i rischi legati alla pandemia, ottenendo feedback positivi dai clienti.
  3. Sostenibilità e ESG:
    • Successo: PwC ha rafforzato la sua posizione come leader nella consulenza ESG, collaborando numerose aziende a implementare pratiche sostenibili e a rispettare le normative ambientali.
    • Esempio: PwC ha collaborato con grandi aziende per sviluppare report di sostenibilità e strategie ESG, ottenendo riconoscimenti per il suo impegno nella sostenibilità.
  4. Innovazione e Crescita Sostenibile:
    • Successo: PwC ha lanciato iniziative per promuovere l’innovazione sostenibile, supportando le aziende nella transizione verso modelli di business più sostenibili.
    • Esempio: L’iniziativa “PwC’s Green Finance” ha aiutato le aziende a ottenere finanziamenti per progetti sostenibili, contribuendo alla crescita del settore della finanza verde.

McKinsey & Company

  1. Espansione nei Mercati Emergenti:
    • Successo: McKinsey ha ampliato la sua presenza nei mercati emergenti, offrendo soluzioni specifiche per queste regioni e supportando la crescita economica locale.
    • Esempio: McKinsey ha aperto nuovi uffici in Africa e Asia, collaborando con governi e aziende locali per sviluppare strategie di crescita sostenibile.
  2. Resilienza e Gestione delle Crisi:
    • Successo: McKinsey ha fornito consulenza strategica durante la pandemia di COVID-19, supporta le aziende a navigare attraverso la crisi ea pianificare la ripresa.
    • Esempio: McKinsey ha pubblicato numerosi articoli e report su come le aziende possono migliorare la loro resilienza, diventando una fonte di riferimento durante la crisi.
  3. Sostenibilità e ESG:
    • Successo: McKinsey ha rafforzato la sua posizione come leader nella consulenza ESG, supportando le aziende nell’implementazione di pratiche sostenibili.
    • Esempio: McKinsey ha lanciato il “McKinsey Sustainability Practice,” che ha aiutato numerose aziende a sviluppare strategie ESG e a ridurre la loro impronta di carbonio.
  4. Digitalizzazione e Innovazione Tecnologica:
    • Successo: McKinsey ha investito in soluzioni di trasformazione digitale, AI e machine learning, migliorando le operazioni dei clienti e posizionandosi come innovatore tecnologico.
    • Esempio: McKinsey ha sviluppato “QuantumBlack,” una società di AI che ha aiutato le aziende a sfruttare i dati per migliorare le decisioni aziendali, ottenendo ampi riconoscimenti nel settore.

Differenze nelle strategie e nel posizionamento

PwC(PricewaterhouseCoopers)

Strategia:

  • Digitalizzazione e Innovazione Tecnologica: PwC ha investito pesantemente in soluzioni basate su AI, blockchain e trasformazione digitale. Questo approccio mira a modernizzare le operazioni dei clienti e a migliorare l’efficienza.
  • Resilienza e Gestione delle Crisi: Durante gli ultimi anni, PwC ha sviluppato servizi specifici per aiutare le aziende a gestire crisi e migliorare la loro resilienza.
  • Sostenibilità e ESG: PwC ha posto una forte enfasi sulla consulenza ESG (Environmental, Social, Governance), supportando le aziende a diventare più sostenibili e a rispettare le normative ambientali.
  • Innovazione e Crescita Sostenibile: PwC si posiziona come leader nell’innovazione sostenibile, offrendo soluzioni per la crescita sostenibile e il green finance.

Posizionamento:

  • Leader nei Servizi di Consulenza e Audit: PwC è riconosciuta come una delle Big Four nel settore della consulenza e dell’audit, con una forte reputazione per la qualità dei suoi servizi.
  • Innovatore nella Sostenibilità: PwC è vista come un pioniere nell’implementazione di pratiche sostenibili e nella consulenza ESG.

McKinsey & Company

Strategia:

  • Espansione nei mercati emergenti: McKinsey ha focalizzato parte della sua strategia sull’espansione nei mercati emergenti, offrendo soluzioni specifiche per queste regioni.
  • Resilienza e Gestione delle Crisi: Simile a PwC, McKinsey ha sviluppato competenze nella gestione delle crisi e nella resilienza aziendale.
  • Sostenibilità e ESG: McKinsey è un leader nella consulenza ESG, supporta le aziende a implementazioni pratiche sostenibili.
  • Digitalizzazione e Innovazione Tecnologica: McKinsey ha investito in soluzioni di trasformazione digitale, AI e machine learning per migliorare le operazioni dei clienti.

Posizionamento:

  • Consulente Strategico Globale: McKinsey è riconosciuta come una delle principali società di consulenza strategica a livello globale, con una forte presenza in vari settori industriali.
  • Leader nella consulenza ESG: McKinsey è vista come un leader nella consulenza ESG, con un forte focus sulla sostenibilità.

Perché un Neo Laureato dovrebbe scegliere PwC o McKinsey

PwC

Motivi per scegliere PwC:

  1. Ampia gamma di servizi: PwC offre una vasta gamma di servizi, inclusi audit, consulenza, fiscalità e offerte, offrendo ai neo laureati l’opportunità di esplorare diverse aree.
  2. Innovazione Tecnologica: Se sei interessato alla tecnologia e alla digitalizzazione, PwC offre numerose opportunità per lavorare su progetti innovativi basati su AI, blockchain e altre tecnologie emergenti.
  3. Focus sulla Sostenibilità: PwC è un leader nella consulenza ESG, quindi se sei appassionato di sostenibilità e pratiche ambientali, PwC potrebbe essere la scelta giusta.
  4. Opportunità di Crescita: PwC è una delle Big Four, offrendo numerose opportunità di crescita professionale e sviluppo di carriera.

McKinsey & Company

Motivi per scegliere McKinsey:

  1. Consulenza Strategica di Alto Livello: Se sei interessato alla consulenza strategica e desideri lavorare su progetti di alto impatto con i principali leader aziendali, McKinsey è una scelta eccellente.
  2. Espansione nei mercati emergenti: McKinsey offre opportunità uniche per lavorare nei mercati emergenti, fornendo una prospettiva globale e diversificata.
  3. Innovazione e Digitalizzazione: McKinsey è all’avanguardia nella trasformazione digitale e nell’innovazione tecnologica, offrendo opportunità per lavorare su progetti di AI e machine learning.
  4. Reputazione e rete: McKinsey ha una reputazione eccellente e una rete globale di professionisti, che offre opportunità di networking e sviluppo professionale senza pari.

Conclusione

Entrambe le aziende hanno adottato strategie di go-to-market che riflettono le tendenze globali e le esigenze dei clienti.

PwC ha focalizzato le sue strategie su digitalizzazione, resilienza, sostenibilità e innovazione, posizionandosi come leader nei servizi di consulenza e audit.

McKinsey, invece, ha puntato su mercati emergenti, resilienza, sostenibilità e innovazione, mantenendo una forte presenza come consulente strategico globale. Le tattiche di vendita e marketing di entrambe le aziende includono campagne digitali, webinar e collaborazioni strategiche, ma con un leggero differenziamento nei focus tematici e nelle offerte di prodotti.

Entrambe le aziende hanno ottenuto successi significativi nelle loro strategie di go-to-market negli ultimi 5 anni. PwC ha eccelso nell’innovazione tecnologica, nella gestione delle crisi e nella sostenibilità, mentre McKinsey ha ampliato la sua presenza nei mercati emergenti, ha fornito consulenza strategica durante le crisi e ha rafforzato la sua leadership nella sostenibilità e nell’innovazione tecnologica. Questi successi hanno contribuito a consolidare la loro posizione di leader nel settore della consulenza e a fornire un valore significativo ai loro clienti.

La scelta tra PwC e McKinsey dipende dai tuoi interessi e obiettivi di carriera. Se sei interessato a una vasta gamma di servizi e progetti innovativi in ​​ambito tecnologico e sostenibile, PwC potrebbe essere la scelta giusta. Se invece desideri lavorare su consulenze strategiche di alto livello e avere un impatto globale, McKinsey potrebbe essere più adatto. Entrambe le aziende offrono opportunità di crescita e sviluppo professionale, quindi la decisione finale dovrebbe basarsi sulle tue passioni e aspirazioni personali.

Per approfondire

“Se ascolti i leader del settore tecnologico, i meteorologi del settore aziendale e gran parte dei media, potresti credere che i recenti progressi nell’intelligenza artificiale generativa porteranno presto straordinari vantaggi in termini di produttività, rivoluzionando la vita come la conosciamo. Eppure né la teoria economica né i dati supportano previsioni così esuberanti.

È ragionevole supporre che l’impatto maggiore dell’intelligenza artificiale deriverà dall’automazione di alcune attività e dal rendere più produttivi alcuni lavoratori in alcune occupazioni. La teoria economica fornisce alcune indicazioni per valutare questi effetti aggregati. Secondo il teorema di Hulten (dal nome dell’economista Charles Hulten), gli effetti aggregati della “produttività totale dei fattori” (TFP) sono semplicemente il prodotto della quota di attività automatizzate moltiplicata per il risparmio medio sui costi.

L’intelligenza artificiale è ciò che gli economisti chiamano una tecnologia di uso generale. Possiamo fare molte cose con esso, e ci sono sicuramente cose migliori da fare che automatizzare il lavoro e aumentare la redditività della pubblicità digitale. Ma se abbracciamo acriticamente il tecno-ottimismo o lasciamo che sia l’industria tecnologica a dettare l’agenda, gran parte del potenziale potrebbe essere sprecato.”

Link all’articolo: Non credere all’hype sull’intelligenza artificiale