Blog - Ultime notizie
Guida alla gestione del processo di M&A. I meccanismi di gestione e controllo necessari al raggiungimento degli obiettivi strategici di M&A

Guida alla gestione del processo di M&A

Guida alla gestione del processo di M&A

I meccanismi di gestione e controllo necessari al raggiungimento degli obiettivi strategici di M&A

Un processo di M&A ben strutturato è essenziale per garantire il successo delle transazioni. Esso deve includere meccanismi di gestione e controllo che attraversino tutte le fasi del processo, garantendo l’uso efficiente delle risorse e il raggiungimento degli obiettivi strategici.

Le aziende devono adottare un “processo controllato”, che consiste in un insieme di procedure formalizzate per gestire il flusso delle opportunità e tutte le attività connesse alle transazioni di M&A. Questo processo deve essere trasparente, basarsi su pratiche eccellenti e lezioni apprese dalle esperienze precedenti, e fare uso delle nuove tecnologie e strumenti di knowledge management per migliorare il flusso informativo.

Guida alla gestione del processo di M&A. I meccanismi di gestione e controllo necessari al raggiungimento degli obiettivi strategici di M&A Share on X Cinque domande per definire i meccanismi di gestione e controllo necessari al raggiungimento degli obiettivi strategici di M&A Share on X

Pianificazione e controllo

La pianificazione dettagliata del processo di M&A è cruciale. Un piano esaustivo deve dettagliare le attività da svolgere, i relativi responsabili, come gestire i rischi e come risolvere le criticità dell’integrazione per creare valore rapidamente. Questo piano deve essere progressivamente aggiornato per incorporare le informazioni emergenti sul target e le nuove priorità d’azione.

Le operazioni di M&A non sono lineari e hanno un “ciclo di vita continuo”. Gli strumenti per la gestione della conoscenza possono mantenere in movimento il processo, garantendo un’efficiente ed efficace gestione del flusso informativo, consentendo la comparazione tra le realtà post-deal e gli obiettivi pre-deal, e riportando al team le lezioni apprese in tempo per essere applicate alla transazione successiva.

Domande da porsi nelle varie fasi del processo di M&A

  1. Definizione strategica:
    • Chi guida la strategia di sviluppo della società?
    • È chiaro al Consiglio di Amministrazione il ruolo dell’M&A nei piani e nella strategia per il futuro?
    • Come si determina quali target meritino di essere candidati per una due diligence?
  2. Valutazione:
    • Quanto è solido il modello di valutazione?
    • Il processo di due diligence è adeguato e include tutte le aree rilevanti?
    • Come vengono determinati i fattori creatori di valore della transazione?
  3. Esecuzione (closing):
    • Come vengono presentati e discussi gli elementi emersi nel corso della due diligence?
    • A quale livello sono approvate le transazioni e come viene coinvolto il Consiglio d’Amministrazione?
  4. Integrazione:
    • Come è il processo di pianificazione dell’integrazione?
    • Sono impiegati adeguati strumenti e procedure di gestione dei progetti?
  5. Gestione degli investimenti:
    • Come si palesano gli indicatori di risultato dell’attività di M&A?
    • Quale tipo di revisione viene esercitata dalla funzione di Internal Auditing, dal Collegio Sindacale o dai revisori sul processo di M&A?

Conclusioni

Un processo di M&A ben gestito può incrementare significativamente il valore per gli azionisti. È fondamentale adottare un approccio strategico, basato su best practice, controllo rigoroso e aggiornamento continuo delle procedure in base alle lezioni apprese. Solo così le operazioni di M&A possono essere un reale strumento di crescita e competitività per l’azienda.

Panato | Dottori Commercialisti è una boutique indipendente di consulenza tributaria e societaria che aiuta le imprese a governare e accelerare la crescita, grazie a competenze maturate negli ambiti della valutazione d’azienda e della pianificazione fiscale.

I nostri clienti sono PMI e gruppi di imprese dinamiche che sanno cogliere la sfida del cambiamento e contribuire alla crescita, anche culturale, del sistema economico. Operano prevalentemente nei settori dell’industria e dei servizi innovativi ad alto valore aggiunto.

Siamo un interlocutore riconosciuto del mondo dell’innovazione e supportiamo imprese, anche quotate, nei momenti di cambiamento strategico (ingresso nuovi investitori, ridefinizione del modello di business, operazioni straordinarie, M&A, risanamento, ecc) e familiare (passaggio generazionale). Le competenze acquisite nei diversi ambiti delle operazioni straordinarie ci consentono di affrontare le operazioni di risanamento valutandone appieno la complessità e la sostenibilità di lungo periodo.

Il nostro è un ambiente giovane, dinamico ed ottimista con molte occasioni per crescere, imparare, fare esperienza e avere un grande impatto. Per garantire l’alta qualità dei nostri servizi, affianchiamo all’attività professionale quella editoriale ed accademica.

Link: https://www.studiopanato.it