Articoli

Lezione in Bicocca: proprietà di linguaggio è chiarezza di pensiero

Lezione in Bicocca

Proprietà di linguaggio è chiarezza di pensiero

Ieri ho partecipato come docente alla prima lezione del corso “La continuità aziendale e la crisi di impresa” presso l’Università Statale Bicocca di Milano. Titolo del mio intervento “Analisi di bilancio comparata. Evidenziazione del grado di compromissione della continuità aziendale“.

Per chi fosse interessato ad approfondire l’argomento rimando ad un precedente articolo “La valutazione dei rischi sulla continuità aziendale“.

Una bella classe e un bell’esempio di collaborazione tra Università e mondo professionale. Prima di me ha tenuto la sua lezione un collega esperto e, come sempre, ascoltando gli altri si impara moltissimo. La riflessione, certo non nuova, che ieri si è imposta con forza ascoltandolo è sulla proprietà di linguaggio.

La proprietà di linguaggio non solo tradisce competenza e abitudine al contraddittorio ma è il risultato di una profonda chiarezza di pensiero. Ogni concetto un solido mattone su cui costruire il ragionamento.

E’ qualcosa di diverso dalla semplice preparazione professionale. Temo che i ragazzi non avessero gli strumenti, vista l’età, per comprendere in pieno la qualità della lezione ma per me è stata una bella occasione per riflettere sul metodo. E non è poco.