Modello di Term Sheet

Modello di Term Sheet

Modello di Term Sheet

Term sheet, lettera di intenti (Letter of Interest /LOI), nonché memorandum of understandingssono espressioni utilizzate nella prassi per identificare la stessa tipologia di documento, ossia un documento che non è finalizzato a vincolare le parti alla realizzazione dell’operazione di investimento, bensì ha lo scopo di confermare l’intenzione delle parti di procedere con le negoziazioni e di aiutarle nello svolgimento delle stesse.

Dal momento in cui gli investitori dimostrano un interesse esplicito a investire in una startup, è necessario concordare con loro i termini e le condizioni specifici dell’accordo.

Questa fase è molto tecnica, per questo motivo, è consigliabile evitare un pericoloso “fai da te” ed affidarsi a consulenti esperti (avvocati ed advisor finanziari) per strutturarla al meglio. Non sono molti i soggetti in grado di mettere in campo la necessaria expertise per poter svolgere questo tipo di attività. Studio Panato mette a disposizione le proprie competenze in valutazione di azienda ed operazioni straordinarie per aiutare STARTUP e PMI a crescere affrontando i momenti di discontinuità strategica (M&A, nuovo business model, innovazione, ecc) e familiare (passaggio generazionale).

Prima di firmare l’accordo di investimento, si affrontano diversi passaggi: dalla negoziazione del term sheet, passando dalla fase di due diligence, alla negoziazione dei termini del contratto finale.

Valutazione pre-money

La pre-money valuation, ovvero la valutazione del valore del business prima che la startup raccolga nuovi capitali di terzi, è una fase molto critica sia per l’investitore che per i fondatori della startup.

Ogni analisi di valutazione è unica ed estremamente complessa. Si basa su una serie di fattori quantitativi e qualitativi:

  • L’esperienza dei fondatori e del management, inversamente proporzionali al livello di rischio
  • La dimensione dell’opportunità di mercato
  • La prospettiva di crescita e ove possibile relativo business plan
  • La fase di sviluppo
  • La tecnologia proprietaria
  • La concorrenza di più investitori 
  • Le valutazioni di business comparabili
  • L’attuale clima economico: in un periodo di crisi economica le valutazioni tendono ad essere più basse rispetto ai periodi di forte crescita

Durante la redazione del term sheet è necessario prestare estrema attenzione alla valutazione pre-money perchè da essa dipendono i round di finanziamento futuri e il peso dei fondatori in termini di quote sociali.

Modello di Term Sheet

AIFI ha pubblicato, sul proprio sito, un documento informativo relativo al Term Sheet (Modello di Term Sheet) per le operazioni di venture capital. Il documento informativo presenta alcune delle clausole che più comunemente si trovano all’interno dei Term Sheet, tra cui quelle relative alla struttura di investimento e alla corporate governance. Potrà supportare la definizione dei rapporti tra imprenditori e potenziali investitori, seppure nella flessibilità delle specificità che andranno definite di volta in volta sulla base delle singole operazioni.