L’ importante è divertirsi anche se all’inizio costa fatica

Il nostro augurio che facciamo a voi ( ma anche a noi stessi) per il prossimo anno è tutto qui, vi auguriamo di realizzare i vostri progetti, di divertirvi professionalmente facendo ciò che più vi rappresenta anche se all’inizio costa un po’ di fatica.

La foto in copertina mi è piaciuta subito, l’abbiamo commentata divertiti con mio figlio, il Panatino, che da poco ha iniziato a sciare ( io ovviamente sono stato immediatamente da entrambi identificato con quel poveretto che spinge tra mille fatiche ).

Mi è piaciuta perché è l’immagine di ciò che mi aspetto per il prossimo anno, un anno di passaggio in cui bisognerà tornare a fare cose difficili, in cui costruire coerentemente ad una immagine forte di ciò che ci piace fare, che più ci rappresenta.

Intravedo molti cambiamenti, tutti coerenti però con il nostro percorso. Una grande e faticosa accelerata in attesa di divertirci di più, in attesa della grande sciata.

L ironia con cui abbiamo letto la foto è la stessa con coi iniziamo questo importante percorso per non prenderci troppo sul serio e per non spaventarci davanti ad obiettivi ambiziosi.

Un percorso che ci vedrà intraprendere nuove collaborazioni con importanti gruppi editoriali, che nascerà dal confronto con professionisti che stimiamo molto, che vedrà Studio Panato rafforzare la sua immagine di studio vicino alle imprese più dinamiche ed innovative.

Qualche novità, che ci lusinga molto, inizieremo a comunicarla già ad inizio anno credo.

Ora però non mi resta che augurarvi un felice Santo Natale di pace e serenità a voi ed a tutti i vostri cari.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *